• Iniziativa strategica

    per l'Università di Pavia
  • Fattori locali e nazionali

    al posto giusto
prev next

Obiettivi

    • Fornire nuove soluzioni tecnologiche

per risolvere problemi nel campo della salute, dal laboratorio al letto del paziente, mediante la ricerca interdisciplinare e l’integrazione delle scienze di base con medicina, farmacologia e ingegneria.

    • Studiare le problematiche legali ed etiche

correlate all’applicazione delle scienze e delle tecnologie all’Uomo e alla società nel suo complesso.

    • Promuovere l’interazione tra i modelli concettuali di scienza e tecnologia

nella prospettiva di una crescita reciproca, sia dal punto di vista legale che tecnico-scientifico. 

 

Perchè CHT

Nasce dalle esperienze del Centro Interdipartimentale di Ingegneria Tissutale (CIT) e rappresenta un’iniziativa strategica per l’Università degli Studi di Pavia,  grazie a :

    • Fattori locali e nazionali: al posto giusto

Il CHT sfrutta l’unicità della città di Pavia nel contesto lombardo e della sua stessa peculiarità nel nostro Paese. L’Università degli Studi di Pavia è l’unico ateneo in Lombardia ad avere Dipartimenti e Facoltà in tutte le seguenti aree: Medicina (incluse la Facoltà di Medicina e il corso di Laurea in Scienze Motorie), Scienze (Biologia, Biotecnologie, Chimica e Fisica), Farmacia e Ingegneria (fra cui Bioingegneria). Inoltre, Pavia vanta la presenza di tre centri ospedalieri di eccellenza nella ricerca clinica (IRCCS). Il CHT diverrà lo strumento per favorire iniziative interdisciplinari nella ricerca e nella didattica.

    • Esempi internazionali

Il CHT si ispira ad importanti esperienze accademiche che hanno avuto successo in tutto il mondo, come Harvard-MIT, Cambridge, USA; ETH di Zurigo, Svizzera; Aalborg University, Danimarca; Penn University, Philadelphia, USA. Il CHT si allineerà quindi a queste esperienze e costruirà una fitta rete di collaborazioni. Inoltre, il CHT favorirà la partecipazione dell’Università di Pavia a progetti di ricerca internazionali

 

CHT è progettato per durare nel tempo e non può essere equiparato a un “progetto di ricerca”, ma è piuttosto un’iniziativa strategica che migliorerà il prestigio di Pavia nel panorama nazionale e internazionale. Il CHT è ora un centro interdipartimentale dell’Università degli Studi di Pavia che costituirà uno strumento vitale per lo sviluppo scientifico, a beneficio della società.

 

Promotori del centro