• Iniziativa strategica

    per l'Università di Pavia
  • Fattori locali e nazionali

    al posto giusto
prev next

Big Data presso il CHT

 

Presso il Centro Interdipartimentale di Health Technologies (CHT) dell’Università di Pavia, sono presenti diverse iniziative nel campo dei Big Data per applicazioni in medicina, in clinica e nella ricerca biomedica.

I principali collaboratori delle iniziative nel campo dei Big data per la salute, effettuate in collaborazione fra diversi Dipartimenti, appartengono ai seguenti Laboratori:

  • Attività: data mining e big data management di dati di ricerca biomedica e di dati clinico/assistenziali.

Laboratorio di Informatica Biomedica “Mario Stefanelli”, Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione

Spin-Off

  • Attività: bioinformatica, analisi e gestione dati NGS.

Laboratorio di Bioinformatica e Biologia Sintetica 

  • Attività: analisi dati di telerilevamento per applicazioni di salute pubblica

Laboratorio di Telecomunicazioni e Remote Sensing, Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione

  • Attività: “spatial enablement” nei dati di salute pubblica.

Laboratorio di Geomatica, Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura

  • Attività: Human Brain project – coordinamento delle attività del nodo di Pavia, analisi dati, simulazione di sistemi fisiologici a larga scala

Il Laboratorio “E. D’angelo” del Dipartimento di Scienze del Sistema Nervoso e del Comportamento dell’Università di Pavia  
Brain Connectivity Center, dell’IRCCS Fondazione C. Mondino di Pavia 

  • Attività: Human Brain project - raccolta dei dati clinici che faranno parte della Big Data Platform della sezione di Medicina dello Human Brain Project

Il centro di Neuropsicologia Cognitiva dell'ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda; convenzionato con il DSSNC

  • Attività: Human Brain Project: modellazione e simulazione realistica di cellule neuronali

Laboratorio Microcalcolatori e Strumentazione Elettromedicale, Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione

 

  • Attività elaborazione di bio-immagini; machine learning su architetture hardware ad alta prestazione

Laboratorio Microcalcolatori e Strumentazione Elettromedicale, Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione

  • Analisi dati a larga scala per applicazioni medico-legali

Laboratorio di Informatica Forense, DIII, Prof. Antonio Barili, Dott. Dario Lanterna

  • Analisi dei dati SAXS all'ESRF – Progetto: bacterial adhesins and infection

Laboratorio di Nanomedicina per la Rigenerazione tissutale, nanomedicina e controllo delle infezioni, Dipartimento di Medicina Molecolare.

  • Attività: analisi dei dati di microdifrattometria ottenuti all'ESRF (European Syncrotron Radiation Facility) e analisi dei dati di RnaSeq per il Progetto ASI - NATO (nanoparticles and osteoporosis) 

Laboratorio di Nanomedicina per la Rigenerazione tissutale, nanomedicina e controllo delle infezioni, Dipartimento di Medicina Molecolare

I gruppi effettuano inoltre da anni attività di trasferimento tecnologico in ambito di "data mining","big data management" e “spatial enablement”, in collaborazione sia con centri di ricerca internazionali di eccellenza e con gli Istituti di Ricovero e Cura di Carattere Scientifico di Pavia.

Si segnalano inoltre:

gli accordi con l’Università di Harvard che comprendono:

  • un agreement per lo sviluppo e l’utilizzo del software messo a punto dal Centro di ricerca NIH Informatics for Integrating Biology and the Bedside
  • un agreement per lo sviluppo e l’utilizzo del software messo a punto dal Centro di ricerca NIH “Big data to Knowledge” - PIC-SURE 

le attività nell’ambito del Working group: “Data Mining and Big Data Analytics” dell’International Medical Informatics Association 

le attività nell’ambito del Knowledge discovery in data-bases working group dell'American Medical Informatics Association

le collaborazioni con il Laboratorio di Informatica e Sistemistica per la Ricerca Clinica dell’IRCCS Fondazione S. Maugeri di Pavia

i progetti della Regione Lombardia Onco-i2b2 e i2b2-Hematology

Il progetto Europeo (VII programma quadro) MOSAIC 

la nascita delle spin-off accademiche dell’Università di Pavia: Biomeris e Engenome 

le collaborazioni con l’Azienda per Tutela della Salute e l’Azienda Socio-Sanitaria Territoriale di Pavia.

I gruppi effettuano inoltre attività di formazione in ambito di big data, principalmente all'interno dei corsi di laurea magistrale in Bioingegneria dove sono previsti insegnamenti di "Data mining e modelli decisionali in Biomedicina", "Intelligenza Artificiale in Medicina", nonché del corso di dottorato in "Bioingegneria e Bioinformatica", che ha organizzato la Summer school internazionale in “Big data for Precision Medicine”.