• Iniziativa strategica

    per l'Università di Pavia
  • Fattori locali e nazionali

    al posto giusto
prev next


2017 SUMMER SCHOOL su “BIG DATA, NEUROSCIENZE E LEGISLAZIONE”

 

Iscrizioni | Borse di studio

 

La Scuola Estiva su Big Data, Neuroscienze e Legislazione è aperta a studenti di formazione sia scientifica sia umanistica.

La formazione scientifica di base in Big Data, Neuroscienze e Legislazione verrà fornita durante i primi corsi in sessioni separate, per permettere a ciascuno studente di familiarizzare con le aree con cui è stato meno a contatto.

Il nucleo dell’attività è dedicato all’interazione e all’intersezione tra legge, etica, neuroscienze e nuove tecnologie, in una prospettiva di integrazione.

L’obiettivo principale della scuola è fornire informazioni accurate circa i progressi sempre più avanzati delle scoperte neuroscientifiche, le tecniche di Big Data ed il loro impatto sui differenti sistemi legali.

L’interazione dei tre argomenti principali e il dibattito circa il ruolo della scienza nella modifica di etica e legge è stato influenzato da questi recenti progressi, per questo motivo viene dedicata una particolare attenzione alla capacità della legislazione di evolversi in risposta alle sfide poste dai progressi scientifico-tecnologico.

Crediti Formativi Universitari e di Educazione Continua

Il corso fornisce 3CFU per gli studenti del programma di dottorato in Bioingegneria e Bioinformatica dell’Università di Pavia.

L'Ordine degli Ingegneri di Pavia valuta la frequenza al corso completo 36 crediti formativi professionali.

Programma Dettagliato

Day 1-11.09.2017 - Edificio centrale      
09.00-09.45 Riccardo Bellazzi University of Pavia Big data: definition and problems Aula Volta 
09.45-10.30 Francesco Beltrame University of Genova Neuroinformatics: state_of_art and vision about the future Aula Volta 
10.30-11.00 Coffee Break      
11.00-11.45 Gabriella Bottini University of Pavia Neuroscience: a big data problem (clinical and scientific introduction) Aula Volta 
11.45-13.00 Amedeo Santosuosso University of Pavia Law and big data Aula Volta 
13.00-14.00 Lunch Break      
14.00-15.30 Lewis Frey Medical University of South Carolina - USA Big Data basics Aula 2 Lettere 
14.00-15.30 Gerardo Salvato University of Pavia Neuroscience basics Aula 7 Lettere 
14.00-15.30 Barbara Bottalico University of Pavia Law basics Aula 8 Lettere 
15.30-16.00 Coffee Break      
16.00-17.30 Lewis Frey Medical University of South Carolina, USA Big Data basics Aula 2 Lettere 
16.00-17.30 Gerardo Salvato University of Pavia Neuroscience basics Aula 7 Lettere 
16.00-17.30 Barbara Bottalico University of Pavia Law basics Aula 8 Lettere 
17.30-18.00 Gabriella Bottini University of Pavia Afternoon Recap Aula 8 Lettere 

 

 

Day 2-12.09.2017 -  Dip. Ingegneria

     
09.00-09.45 Lewis Frey Medical University of South Carolina, USA Big data methods, tools and architectures Aula B2 
09.45-10.30 Ferath Kherif Université de Lausanne, CH Medical Informatics and Federated Data Analysis in Neuroscience Networks Aula B2 
10.30-11.00 Coffee Break      
11.00-12.00 Eraldo Paulesu Milano Bicocca University Cognitive aspects in Neuroscience Aula B2 
12.00-13.00 Francesco Leporati University of Pavia Computational challenges in Neuroscience Aula B2 
13.00-14.00 Lunch Break      
14.00-15.15 Egidio D’Angelo University of Pavia The Human Brain Project Aula B2 
15.15-16.30

Gerardo Salvato,
Gabriella Bottini

University of Pavia Experimental tools and hands on: Neuroscience behavioral and instrumental investigations Aula B2 
16.30-16.50 Coffee Break      
16.50-18.00 Lucia Sacchi University of Pavia Group Assignment: Define a big data ecosystem to support neuroscience investigations Aula B2 

 

 

Day 3-13.09.2017  -  Dip. Ingegneria

     
09.00-09.45 Claudia Gandini University of Pavia The need for brain connectomics and the role of structural and functional MRI Aula B2 
09.45-10.30 Federica Lucivero Big Data Institute – Oxford Big data and biomedical research: when epistemology and ethics intertwine Aula B2 
10.30-11.00 Coffee Break      
11.00-13.00 Barbara Bottalico University of Pavia Big Data, Privacy and Workplace Aula B2 
13.00-14.00 Lunch Break      
14.00-16.30 Lucia Sacchi University of Pavia Group Assignment: Define a big data ecosystem to support neuroscience investigations Aula B2 
16.30-18.30 History walk      

 

 

Day 4-14.09.2017  -  Dip. Ingegneria

     
09.00-10.30 Daniela Ovadia University of Pavia Ethics of Neuroscience Aula B2 
10.30-11.00 Coffee Break      
11.00-13.00 Marco Monti IBM Research Big data, Cognitive computing, autonomous reasoning and AI Aula B2 
13.00-14.00 Lunch Break      
14.00-16.15 Castano Silvana University of Milan  “Experimental tool on Big-Data and Law" Hands-on  - part-1 Aula B2 
16.15-16.30 Coffee Break      
16.30-18.00 Castano Silvana University of Milan  “Experimental tool on Big-Data and Law" Hands-on - part-2 Aula B2 

 

 

Day 5-15.09.2017  - Edificio centrale

     
09.00-10.30

Marco Monti;

Vittorio Tommasone

Managing Consultant & Research Scientist;

Senior Attorney, IBM Italy

The New Era of Cognitive Computing: IBM Watson for legal Aula Scarpa 
10.30-11.00 Coffee Break      
11.00-13.00

all students of the school

(needed for the ECTS credits)

Presentation of the group assignments Aula Scarpa 
13.00-14.30 Lunch Break     Aula Scarpa 
14.30-16.30 Riccardo Bellazzi, Gabriella Bottini University of Pavia Wrap up and conclusions Aula Scarpa 
      Questionnaires to assess the quality and usefulness of the school Aula Scarpa 

Posso partecipare alla scuola?

Il corso è strutturato per dottorandi e studenti delle lauree magistrali, dottorandi di ricerca e giovani ricercatori delle aree di Giurisprudenza, Filosofia, Neuroscienze, Medicina, Psicologia, Informatica, Ingegneria Biomedica e Scienze Politiche e per i relativi professionisti a inizio carriera.

Un buon livello di inglese (minimo livello B2) è obbligatorio.

A causa della natura interattiva del corso, il numero di partecipanti è limitato a 40.

 

Iscrizioni chiuse

Le risposte verranno inviate entro il giorno 08 agosto 2017

 

Costo di iscrizione e borse di studio:

Per gli iscritti all'Università degli Studi di Pavia, la Summer School è gratuita. 

Per gli studeti esterni ad UniPV, il costo di iscrizione è di € 200,00.

Sono disponibili 10 borse dedicate a studenti esterni all’Università di Pavia, che coprono i costi di iscrizione e pernottamento, per cinque notti, in una delle strutture dell’Università.

I partecipanti selezionati hanno la responsabilità di occuparsi delle proprie soluzioni di logistica e pernottamento a Pavia.

L’Ufficio Relazioni Internazionali dell’Università di Pavia potrà fornire informazioni circa le possibilità di pernottamento a Pavia.

Il costo di iscrizione include:

  • Accesso ai corsi della scuola

  • Pranzi e pause caffè come specificato nel programma

  • Certificato di frequenza alla scuola

  • Materiali e dispense così come forniti dai docenti, scaricabili in formato PDF

Valutazione:

La valutazione per l’ammissione al corso e alle borse di studio sarà fatta sulla base delle qualifiche e del CV del candidato, la sua competenza nella lingua inglese, record accademici e motivazione a partecipare.

La competenza linguistica verrà valutata in colloquio telefonico con un membro del Comitato di selezione.

Il Comitato di selezione è composto dal Comitato scientifico della scuola.

Con il supporto di:

Direzione:

Prof. Riccardo Bellazzi - Big data and health IT(CHT, UniPv)

Prof. Gabriella Bottini - Neuroscience (CFNNS, UniPv)

Prof. Amedeo Santosuosso - Law and technologies (ECLT, UniPv)

Comitato scientifico:

Prof. Riccardo Bellazzi (CHT, UniPv)

Prof. Gabriella Bottini (CFNNS, UniPv)

Prof. Amedeo Santosuosso (ECLT, UniPv)

Dr. Barbara Bottalico (ECLT, UniPv)

Dr. Lucia Sacchi (CHT, UniPv)

Organizzazione e segreteria:

Federico Dagostin (CHT, UniPv)